domenica 2 marzo 2014

Non è Poesia


Non è poesia
Se sto li per ore a guardare l’orizzonte
mentre le nuvole, e i gabbiani
dipingono un nuovo cielo.
Le onde, il vento, la luce del giorno ….
Tutto sembra mutare;
solo gli uomini non cambiano mai.
Non è poesia
Se sto li per ore a guardare il mare
In attesa di un sogno,
mentre le onde
disegnano trame di vita
di un altro universo
che il tempo disperderà nel vento
affinchè nessuno di questo mondo
conservi memoria di me.

Vulcano